Editoria

01 dicembre 2010 | 10:40

Google: il nuovo e-book rivoluzionera’ il mercato (Wsj)

01 Dec 2010 10:34 CEST Google: il nuovo e-book rivoluzionera’ il mercato (Wsj)

MILANO (MF-DJ)–Secondo quanto si legge sul Wall Street Journal, Google e’ vicinissimo al lancio del nuovo e-book retail venture, Google Editions, che potrebbe rivoluzionare il modo in cui i libri digitali sono venduti.

Di recente sono stati resi noti i dettagli tecnici e legali del piano. Il debutto e’ previsto per fine mese negli Usa e per il 1* trim. a livello internazionale.

L’obiettivo di Google e’ offrire un qualcosa di completamente diverso dai propri concorrenti attraverso un modello “read anywhere”. Secondo questo modello gli utilizzatori potranno comprare libri direttamente da Google e da altre piattaforme on line ed aggiungerli alla propria libreria elettronica.

L’approccio e’ diverso rispetto a quello di alcuni concorrenti come per esempio Amazon. Quest’ultimo permette l’acquisto di libri da un’unica piattaforma ma la possibilita’ di consultazione da molteplici dispositivi.

I dettagli chiave del progetto di Google non sono stati chiariti e non e’ chiaro per esempio con quanti venditori ha gia’ stipulato un accordo.

à” ormai consolidata la convinzione che Google Editions rivoluzionera’ il mercato dell’e-book, Forrester Research prevede infatti che che la vendita di libri digitali quest’anno si triplichera’ a 966 mln usd.

“Google trasformera’ ogni spazio di internet che parla di libri in uno spazio nel quale si potranno effettuare degli acquisti”, ha riferito Dominique Raccah, proprietario di Sourcebooks.

La strategia di non avere un dispositivo di lettura specifico potrebbe garantire un notevole vantaggio competitivo a Google che ha gia’ stipulato accordi con i maggiori book publisher. Si prevede che milioni di titoli saranno disponibili per l’acquisto e molti altri invece gratuitamente.

Sebbene il panorama si prospetti positivo, Google sta anche affrontando molti problemi. Google infatti non ha una grande esperienza retail e molti venditori di libri hanno dichiarato di non aver bisogno di questo nuovo servizio.

L’e-book store e’ un’estensione dell’ambizioso progetto di digitalizzare circa 150 milioni di libri e renderli cosi’ consultabili da Google Web search.

Il mercato dell’e-book sta divenendo sempre piu’ accessibile grazie ad una sensibile riduzione dei costi. Quando Amazon per esempio lancio’ il suo Kindle reader nel 2007 il prezzo era di 399 usd; oggi si possono trovare dispositivi a meno di 150 usd. red/est/dig

(END) Dow Jones Newswires

December 01, 2010 04:34 ET (09:34 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.