New media, Televisione, TLC

02 dicembre 2010 | 11:32

TELECOM: BERNABE’; IMPEGNO SU DIGITAL DIVIDE,ANCHE FONDI BEI

TELECOM: BERNABE’; IMPEGNO SU DIGITAL DIVIDE,ANCHE FONDI BEI
FINANZIAMENTO DA 250MLN PER UN PROGETTO INFRASTRUTTURE DA 580MLN
ROMA
(ANSA) – ROMA, 1 DIC – Telecom Italia ha “sopperito” con propri investimenti alla mancanza delle risorse pubbliche attese per ridurre il digital divide, e sta investendo in progetti di diffusione della banda larga anche con “finanziamenti della Bei”. Lo ha indicato l’ad, Franco Bernabé, a Repubblica Tv. Alla Banca Europea degli investimenti la società  ha chiesto un prestito agevolato da 250 milioni a fronte di un progetto da 581 milioni per nuove infrastrutture di tlc. “Telecom Italia partirà  con la rete di nuova generazione, la sta realizzando a Roma e Milano”, ha ricordato Bernabé, “ma il problema è chiudere il digital divide: erano stati promessi 800 milioni e non sono arrivati. Capisco i problemi del governo”, dice il numero uno di Telecom, accennando alle priorità  imposte dalla crisi economica. “Abbiamo sopperito noi”, aggiunge, ricordando che comunque quello del digital divide è un obiettivo interesse pubblico di cui l’azienda si sta facendo carico pur non essendo un obbligo previsto dalle regole imposte con la liberalizzazione del settore.(ANSA).