New media

03 dicembre 2010 | 11:03

INTERNET: NEL 2030 ‘DIVORATI’OLTRE 3GB DATI GIORNO A PERSONA

INTERNET: NEL 2030 ‘DIVORATI’OLTRE 3GB DATI GIORNO A PERSONA
(EMBARGO ALLE ORE 01:00 DI DOMANI)
ROMA
(ANSA) – ROMA, 2 DIC – Tra social network, film online, Tv on demand e altre applicazioni multimediali che ‘succhiano’ molto ‘spazio’ e banda in rete, nel 2030 ciascuno di noi avrà  un traffico Internet pari a 3,200 Gigabyte (Gb) al giorno, per un totale di oltre 2.570 milioni di Gb per anno che la popolazione mondiale scaricherà  o farà  passare sui propri pc e laptop. E’ la stima calcolata da Chris Preist, Bristol University’s Department of Computer Science e presentata in occasione della 2/a IEEE International Conference on Cloud Computing Technology and Science in corso ad Indianapolis. Ma, fa notare Preist, considerando che aumenterà  tantissimo la visione online di video ad alta definizione e che si moltiplicheranno i programmi radio in internet, i ‘giga’ che scaricheremo saranno ancora più del previsto. Considerando che serve una corrente di 4 wattora (Wh) per ogni MB usato o scaricato, ciò significa che per supportare il traffico di cui sopra serviranno 1.175 GigaWatts ai livelli attuali di efficienza energetica e sarà  necessario aumentare di 60 volte l’attuale efficienza delle infrastrutture elettriche. Nell’ottica di un’informatica verde (Green IT, tecnologia e uso dell’informatica in modo ecologico), bisogna mirare a massimizzare l’efficienza energetica ma anche, conclude Preist, a ridurre i cosiddetti ‘rifiuti digitali’, cioé il ‘traffico Internet spazzatura’, quella miriade di video e altro materiale che scarichiamo ma che poi finiamo per non usare e non guardare. (ANSA).