Governo: Galateri, instabilita’ politica sarebbe pericolosa

03 Dec 2010 12:41 CEST Governo: Galateri, instabilita’ politica sarebbe pericolosa
Dowjones

VENEZIA (MF-DJ)–L’instabilita’ politica “sarebbe pericolosa” per l’Italia, ma il Paese “sarebbe comunque in grado di affrontarla”.

Lo ha affermato il presidente di Telecom I., Gabriele Galteri di Genola, ospite a Venezia per i Nobels Colloquia, parlando a margine con la stampa.

“Sono fiducioso – ha detto il numero uno di Telecom I. – sulla tenuta del Paese. La stabilita’ politica e’ fondamentale e l’instabilita’ potrebbe essere molto pericolosa” e “mi auguro” che non si verifichi una situazione di questo genere.

“L’Italia e’ in una situazione obiettivamente e sufficientemente solida sia dal punto di vista finanziario sia per quanto riguarda la gestione del debito pubblico sia per la tenuta del sistema industriale”, ha sottolineato Galateri.

Riferendosi al nervosismo e ai timori dei mercati finanziari, il presidente osserva che “le parole e i commenti” rilasciati casualmente “anche a livello di esponenti politici europei, possono essere estremamente pericolosi. I mercati finanziari sono per definizione fragili e sensibili”. ste

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi