Comunicazione

10 dicembre 2010 | 11:28

Rai/ Di Pietro: Idv al fianco lavoratori in sciopero

Apc-Rai/ Di Pietro: Idv al fianco lavoratori in sciopero
Da piano industriale nuovo tentativo mercificare cultura

Roma, 10 dic. (Apcom) -Italia dei Valori è “a fianco degli operatori, dei tecnici, dei quadri e dei giornalisti Usigrai che oggi scioperano per protestare contro il piano industriale dell’Azienda”. Lo affermano in una nota congiunta il presidente dell’Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, e il responsabile lavoro e welfare del partito, Maurizio Zipponi. “Coloro che manifestano davanti alla sede Rai di Viale Mazzini – continuano – rinunciano a una giornata di stipendio per dire no all’esternalizzazione di servizi e programmi. La cessione di settori strategici della Rai a società  private vuol dire: consegnare migliaia di lavoratori agli appalti, ai subappalti e al lavoro nero, con conseguenti danni alla qualità  del servizio radiotelevisivo pubblico”. Per l’Italia dei Valori, “dopo gli attacchi furibondi del governo all’Università  e alla ricerca, si sta consumando un secondo violento processo di riduzione a rango di merce infima degli strumenti culturali fondamentali, qual è la Rai. Alle richieste dei lavoratori l’Azienda ha replicato, facendo l’elenco degli splendidi risultati raggiunti, dimenticando che parte fondamentale del suo bilancio è dato dal canone pagato dai cittadini. E soprattutto ha dimenticato che, essendo un servizio pubblico, deve mantenere un profilo culturale elevato e un ruolo che nessuna rete privata ha finora dimostrato di saper svolgere”.

Red/Pol

101047 dic 10