BREVETTO UE: BARNIER, IL 14/12 OK A AVVIO COOPERAZIONE RAFFORZATA

BREVETTO UE: BARNIER, IL 14/12 OK A AVVIO COOPERAZIONE RAFFORZATA
(AGI) – Bruxelles, 10 dic. – Nella prossima riunione della Commissione Ue, mercoledi’ prossimo, l’esecutivo dara’ il suo via libera all’avvio della procedura di cooperazione rafforzata per il brevetto comunitario. Lo ha annunciato il commissario al mercato interno Michel Barnier nel suo intervento al dibattito pubblico sul brevetto in corso al Consiglio Competitivita’. L’Italia, rappresentata dal sottosegretario agli Esteri Alfredo Mantica, ha chiesto invece la ripresa dei negoziati per arrivare all’unanimita’, finora impedita dall’opposizione di Italia e Spagna al regime linguistico del progetto legislativo. Secondo il governo italiano, la questione deve essere ora affrontato al massimo livello del Consiglio dei capi di Stato e di governo in calendario per il prossimo giovedi’ e venerdi’. “Il 14 dicembre la Commissione precisera’ il campo di applicazione e il contenuto della cooperazione rafforzata – ha detto Barnier – si basera’ sulla proposta della commissione restando nel perimetro delle richieste presentate dagli Stati membri. Il brevetto unitario deve essere accessibile da tutte le imprese europee senza discriminazioni. La commissione si rammarica che non si sia raggiunta l’unanimita’, ma fara’ il possibile per attuare la cooperazione rafforzata rapidamente e in maniera efficace, in modo che sia accettata politicamente dal maggior numero possibile di Stati membri”. (AGI) Ven

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi