Rai/ Oggi sciopero, oltre un migliaio a viale Mazzini

Apc-Rai/ Oggi sciopero, oltre un migliaio a viale Mazzini
Sindacati: Adesione all’80%. Assente la Cisl

Roma, 10 dic. (Apcom) – Sono oltre un migliaio i dipendenti della Rai – personale non giornalistico – radunati oggi davanti alla sede Rai di viale Mazzini per lo sciopero generale indetto dalle sigle di Cgil, Uil e Libersind (contraria la Cisl). Secondo la Flc-Cgil c’erano 900 dipendenti di Roma e 600 venuti da fuori, per una adesione che oscilla tra il 70 e l’80%. Stamani erano presenti anche Michele Santoro con la redazione di Annozero e, tra i politici, Vincenzo Vita del Pd.

(segue)

Mdr

101312 dic 10
Apc-Rai/ Oggi sciopero, oltre un migliaio a viale Mazzini -2-
Bloccate produzioni e approfondimenti Tg

Roma, 10 dic. (Apcom) – I nodi principali restano, per i sindacati che hanno promosso lo sciopero, quello delle esternalizzazioni, della difesa del perimetro di Rai Way e dell’occupazione. I sindacati contestano un piano industriale e chiedono la valorizzazione delle risorse interne. Allo sciopero ha aderito l’Usigrai e anche Articolo 21. Con l’iniziativa di protesta, che dura per tutta la giornata di oggi, sono state bloccate tutte le produzioni e tutti gli approfondimenti dei Tg.

Mdr/Lux

101325 dic 10

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari