CINEMA: CASTELLITTO, DA NOI COMMEDIA COMPIACENTE CON POTERE TV

CINEMA: CASTELLITTO, DA NOI COMMEDIA COMPIACENTE CON POTERE TV
(AGI) – Roma, 10 dic. – “La televisione oggi rappresenta la chiesa culturale italiana ed e’ la fogna che contiene tutti gli elementi peggiori dalle parolacce alla volgarita’. Il problema e’ che spesso la commedia scimmiotta la televisione e si finge cinema”. Sergio Castellitto, presentando a Roma il suo ultimo film “La bellezza del somaro”, commenta la dichiarazione fatta da Marco Bellocchio all’Agi, secondo cui oggi il pubblico accorre in massa a guardare commedie che sono compiacenti con il potere. “Sono assolutamente d’accordo con Marco – dice l’attore e il regista romano – anche se direi ancora meglio che oggi gran parte delle commedie sono compiacenti con il potere, ma con il potere inteso come televisione che spesso queste tendono a scimmiottare”. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo