Manager

10 dicembre 2010 | 18:10

Giampaolo Botta, direttore generale di Spediporto

Nel  dicembre 2010 Giampaolo Botta è stato nominato direttore generale di Spediporto, l’associazione spedizionieri corrieri e trasportatori di Genova, che costituisce una importante realtà  associativa territoriale del settore dell’import e dell’export delle merci. Genovese, 39 anni, laureato in Giurisprudenza con lode, dopo alcune esperienze nel settore legale, Botta ha fatto il suo ingresso in Spediporto nel 2000 come assistente dell’allora segretario generale Mariano Maresca, che gli affidò la responsabilità  delle attività  legali e del contenzioso sindacale. Nel 2003 Giampaolo Botta diviene il più giovane segretario generale della storia di Spediporto. A livello nazionale, Botta è membro della consulta dei segretari generali della Confederazione Italiana del Trasporto (Confetra), della Commissione Arbitrale e di Conciliazione di Manageritalia e segretario della sezione marittima della Federazione Nazionale delle Case di Spedizioni Internazionali (Fedespedi), nonchè membro della sezione legale di quest’ultima. In questi anni Giampaolo Botta ha, inoltre, rappresentato Spediporto all’interno del comitato utenti e operatori dello scalo genovese e della consulta generale del settore marittimo della Camera di Commercio di Genova. A settembre 2010 è entrato a fare parte della commissione tecnica permanente istituita dall’Autorità  Portuale di Genova.