TLC

11 dicembre 2010 | 10:29

TELECOM: ADDIO A BELEN, GLI SPOT CON LEI NON HANNO FUNZIONATO

TELECOM: ADDIO A BELEN, GLI SPOT CON LEI NON HANNO FUNZIONATO
(ASCA) – Roma, 10 dic – Non saranno piu’ le forme procaci di Belen Rodriguez a fare pubblicita’ a Telecom Italia. Gli spot tv che avevano come protagonista la showgirl sudamericana e Christian De Sica non hanno ottenuto gli effetti sperati, al punto che l’azienda avrebbe perso un bel numero di clienti storici. Secondo quanto scrive il Corriere delle Comunicazioni, le performance deludenti sul fronte delle utenze mobili sarebbero in parte dovute proprio alla campagna di comunicazione voluta da Fabrizio Bona, recentemente ”defenestrato” a causa dei mancati obiettivi di business e sostituito da Marco Patuano. ”Scegliere Belen Rodriguez e’ stato un errore”, ha detto al Corriere delle Comunicazioni una fonte interna a Telecom Italia. ”Molti dei clienti storici di Telecom, in particolare le famiglie, non hanno gradito la scelta della show girl in qualita’ di testimonial. E cio’ si e’ tradotto in fuoriuscite di clienti verso operatori concorrenti”. Telecom avrebbe convocato ben sei agenzie di comunicazione (Leo Burnett, Lowe Pirella Fronzoni, Armando Testa, Kein Russo, Santo e Publicis) per dare il via ad una nuova campagna e le proposte sono attese entro pochi giorni.
Per ulteriori informazioni su come raggiungere la scuola e’ disponibile una pagina dedicata con mappa e fotografie sul sito dell’Associazione E.R.A. http://www.erapalermo.it.