MEDIA: KUWAIT, CHIUDE AL JAZIRA PER INTERFERENZA INTERNA

 
EST:MEDIA
2010-12-14 11:10
MEDIA: KUWAIT, CHIUDE AL JAZIRA PER INTERFERENZA INTERNA
DUBAI
(ANSA) – DUBAI, 14 DIC – Le autorità  del Kuwait hanno chiuso l’ufficio di corrispondenza dell’emittente satellitare qatariota al Jazira per aver ‘sconfinato’ negli affari interni del Paese. Lo riferisce il quotidiano del Qatar The Peninsula. Il comunicato del ministero dell’informazione inviato ad Al Jazira, spiega che l’emittente televisiva “ha interferito negli affari interni del Kuwait” e che “ha rifiutato di aderire alle indicazioni fornite dal ministero”. L’emittente panaraba era stata avvertita del rischio di chiusura nel caso avesse trasmesso un’intervista al deputato dell’opposizione Musallam al Barrak, coinvolto, l’8 dicembre scorso, in scontri con la polizia che aveva attaccato una manifestazione non autorizzata. Nonostante l’avvertimento, Al Jazira ha trasmesso l’intervista facendo scattare la chiusura degli uffici (la terza negli ultimi 11 anni) ed il ritiro degli accrediti dei suoi giornalisti. (ANSA).
Y3Y/ S0B QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi