Comunicazione

14 dicembre 2010 | 15:56

TV/RAI: VENERDI’ AL VIA LA 21MA EDIZIONE DI TELETHON

TV/RAI: VENERDI’ AL VIA LA 21MA EDIZIONE DI TELETHON
(ASCA) – Roma, 14 dic – Un ventennio di attivita’, 324 milioni di euro alla ricerca, 2.261 progetti di ricerca finanziati, 454 malattie studiate, 7.393 pubblicazioni di ricerca su riviste scientifiche internazionali, 1.421 ricercatori, 3 istituti di ricerca fondati e un laboratorio di ricerca tecnologica che sviluppa progetti di ausili per disabili. Questi i numeri di Telethon, la maratona televisiva finalizzata alla raccolta di fondi da destinare alla ricerca per combattere le distrofie muscolari e le altre malattie genetiche, che da venedi’ prossimo, 17 dicembre, parte con la sua 21esima edizione. A condurre la tre giorni televisiva quest’anno sara’ Fabrizio Frizzi coadiuvato dal musicista Paolo Belli e da Arianna Ciampoli. Alla conferenza stampa di presentazione dell’evento, che si e’ tenuta questa mattina nella sede Rai di viale Mazzini, hanno preso parte il presidente della Fondazione Telethon Luca Cordero di Montezemolo, il presidente dell’azienda Paolo Garimberti, il direttore di Rai1 Mauro Mazza, il direttore di Rai2 Massimo Liofredi, il conduttore Fabrizio Frizzi, Paolo Belli e l’attrice Mariagrazia Cucinotta. ”Si puo’ fare”- questo lo slogan della ‘tre giorni di solidarieta” che per oltre 60 ore di diretta tra televisione, radio e web, percorrendo tutte le tre reti Rai, portera’ all’attenzione del pubblico quanto e’ stato fatto per la ricerca delle malattie genetiche e quanto ancora si possa fare.
red/mar/lv

TV/RAI: VENERDI’ AL VIA LA 21MA EDIZIONE DI TELETHON (2)
(ASCA) – Roma, 14 dic – ”A vent’anni dalla sua nascita, Telethon ha sconfitto definitivamente una grave malattia, e’ molto vicina al traguardo per un altro gruppo di patologie e, piu’ in generale sta spostando i suoi investimenti dallo studio delle cause alla sperimentazione delle terapie”, ha detto Montezemolo. ”L’obiettivo per quest’anno e’ quello di superare, nonostante la crisi economica, il record dell’anno scorso, quando il numeratore si fermo’ a 31 milioni 210mila euro”, ha aggiunto. ”In qualche modo si puo’ dire che la Rai in tutti questi anni con Telethon abbia fatto ricerca”, ha detto il presidente Garimberti. ”La Rai spesso e’ oggetto di critiche pero’ quando ci sono certe iniziative ci si rivolge sempre a lei, che e’ la piu’ grande azienda di comunicazione del nostro paese”, ha detto ancora il presidente. La partenza della manifestazione, dopo il prologo di giovedi’ 16 al Tg1, e’ fissata per venerdi’ mattina all’interno di ‘Unomattina speciale Telethon’ con Michele Cucuzza ed Eleonora Daniele. Seguiranno ‘Occhio alla Spesa’, con Alessandro Di Pietro, ‘La prova del cuoco per Telethon’ condotto da Antonella Clerici e ‘I fatti vostri’ con Giancarlo Magalli. Dalle 14 e 10 Fabrizio Frizzi assieme a Maurizio Costanzo e Paola Perego in diretta dal Teatro delle Vittorie dara’ il via a ‘Rai uno presenta Telethon’. A seguire l’attenzione sara’ spostata a ‘La vita in diretta speciale Telethon’ con Lamberto Sposini e Mara Venier e successivamente di nuovo al Teatro delle Vittorie per la prosecuzione di ‘RaiDue presenta Telethon’. ”Piu’ che il centroavanti di questa maratona mi sento un playmaker che passa la palla a molti colleghi in u gioco di squadra”, ha detto il conduttore Fabrizio Frizzi annunciando che il programma avra’ la partecipazione straordinaria di Pippo Baudo, Bruno Vespa, Maurizio Costanzo ed Enrico Mentana. Come ogni anno anche Rai Cinema dara’ il suo contributo all’iniziativa con il cortometraggio ”Sguardi” interpetato dall’attrice Mariagrazia Cucinotta per la regia di Filippo Sodi.
red/mar/lv