Pubblicità , Televisione

14 dicembre 2010 | 16:20

TV: FRANCIA, VERSO STOP PUBBLICITA’ RETI PUBBLICHE IN 2016

POL:TV
2010-12-14 15:51
TV: FRANCIA, VERSO STOP PUBBLICITA’ RETI PUBBLICHE IN 2016
PARIGI
(ANSA) – PARIGI, 14 DIC – La pubblicità  su France Televisions, la tv pubblica transalpina, dovrà  essere completamente cancellata dal palinsesto diurno il primo gennaio 2016. Lo dice, contro ogni aspettativa, la commissione paritaria mista (Cmp) del Parlamento (composta da sette deputati e sette senatori) incaricata di stabilire un testo comune al Senato e all’Assemblea nazionale sulla riforma. Alla fine, secondo il parere della Cmp, è dunque il Senato ad avere la meglio, visto che quest’ultimo aveva votato la definitiva eliminazione degli spot pubblicitari prima delle 20:00 a partire dal primo gennaio 2016. In precedenza, l’Assemblea nazionale aveva deciso – con un voto bipartisan praticamente unanime e contro il parere del governo – di mantenere la pubblicità  nel palinsesto diurno, citando, in particolare, le dure ripercussioni economiche che comporterebbero un blocco degli spot. L’assemblea nazionale deve pronunciarsi un’ultima volta, domani pomeriggio, per approvare le conclusioni della Cmp, prima dell’ultimo voto del Senato, domani sera. (ANSA).
Z04/ S0A QBXB