Televisione

15 dicembre 2010 | 11:26

Tv digitali – Novembre 2010

In allegato le tabelle elaborate da Starcom relative agli ascolti della tivù satellitare a novembre e, in particolare, la classifica dei canali più visti, dei programmi più visti (divisi tra sportivi e non sportivi e per fascia oraria) e i dati di trend share e di share per target.

Tv satellitare – Novembre 2010 (.pdf)

Il commento di Starcom

A novembre le tv digitali (sat+digitale terrestre) raggiungono quasi il 20% di share nel totale giorno, con un balzo in avanti di oltre 8 punti percentuali rispetto a un anno fa (+70%). I picchi di ascolti (24% di share) si concentrano la mattina e nel pomeriggio dalle 15 alle 18.  Tornando allo share totale giorno del 19.7% complessivo, l’8.1% deriva dalle tv satellitari mono-piattaforma, che rispetto al 2009 guadagnano il +4.5% di ascolti, concentrati soprattutto nel pomeriggio e in seconda serata. E proprio queste fasce orarie sono le stesse preferite dagli spettatori delle tv digitali mono-piattaforma (rilevate Auditel da febbraio 2010) che ottengono nel complesso il 4.9% di share.  Anche il comparto delle tv digitali multi-piattaforma corre a ritmo accelerato, arrivando a coprire una quota di share pari al 6.7% (+74% vs 2009) e a conquistare nuovi spettatori in ogni momento della giornata, soprattutto la mattina dalle 7 alle 12 (oltre 10% di share).  Passando ai canali, Boing, Rai 4 e La5 governano la classifica dei multipiattaforma/totale tv digitali (tutti e tre trasmettono sia su digitale terrestre che sulla piattaforma Tivù Sat) e devono il successo alla gratuità  della loro offerta. Tra i tre, il più visto è Boing (edito dalla joint Rti – gruppo Mediaset – e Turner Italia) che intrattiene bambini e ragazzi con serie animate, ad esempio quelle di prime time Star Wars the Clone Wars, Johnny Bravo, Leone cane fifone, e telefilm divertenti come Flor Speciale come te (migliore performance mensile con 471 mila spettatori all’ascolto lunedì 1 novembre tra le 18 e le 19).  Il pubblico di Rai 4 è invece principalmente maschile e appassionato di telefilm cult (come Lost e Supernatural, Alias), thriller, film d’azione e di fantascienza: a novembre il risultato di audience più significativo è stato registrato dal film sulle arti marziali Kickboxer, scelto da 538 mila spettatori martedì 16 (fascia 22-23). In tutto sono cinque i canali Rai presenti nella top ten dei multipiattaforma: oltre a Rai 4, compaiono Rai Premium, con le repliche delle serie tv prodotte da Rai Fiction; Rai Yo Yo, che trasmette contenuti adatti ai bambini da 0 a 8 anni; Rai News, riservato all’informazione; Rai Movie, finestra sul cinema italiano e internazionale.  Sul podio di bronzo della graduatoria dei multipiattaforma troviamo l’emittente del gruppo Mediaset LA5, le cui trasmissioni partite lo scorso maggio hanno saputo coinvolgere una grossa fetta del pubblico femminile con soap opera, telefilm, reality, cartoni animati, film, fiction come la storia romantica Le due facce dell’amore (ben 651 mila spettatori giovedì 4 novembre, fascia 22-23), inizialmente proposta su Canale 5 dove ha però ottenuto risultati di audience poco brillanti.  Un altro canale che rispecchia i gusti e gli interessi delle donne è Real Time, in decima posizione nella top ten dei multipiattaforma grazie a un palinsesto interamente dedicato al real entertainment con format di successo come Paint Your Life, Ma come ti vesti?, Chef per un giorno, Il Boss delle torte.  Sulle tv satellitari monopiattaforma i contenuti che più attirano ascolti sono quelli sportivi, come dimostra la presenza in top ten di ben quattro canali dedicati al calcio e all’informazione sportiva: Sport 1, che mette a segno la prestazione più brillante domenica 14 novembre con il derby Inter-Milan (1,3 milioni di spettatori, fascia 21-22); Calcio 1, riservato agli abbonati del solo pacchetto ‘Calcio’; Sky Sport 24, con aggiornamenti in tempo reale dal mondo dello sport; Sky Super Calcio, che trasmette le Dirette gol dai campi di gioco di serie A e Champions League.  Tra i contenuti non sportivi, i più apprezzati sono i telefilm di Fox Crime (primo tra tutti NCIS, con 206 mila spettatori all’ascolto martedì 2 novembre, fascia 22-23) e di Fox (234 mila gli spettatori di Lie to me lunedì 1 in fascia 22-23), l’informazione di Sky Tg 24, il cinema in prima tv di Sky Cinema 1 (film più visto del mese, la prima tv di Piovono Polpette: quasi 362 mila spettatori lunedì 1, fascia 21-22).

Tv satellitari – Novembre 2010 (.pdf)