WIKILEAKS: GIORNALISTI A OBAMA, ATTENZIONE A PERICOLOSO PRECEDENTE

WIKILEAKS: GIORNALISTI A OBAMA, ATTENZIONE A PERICOLOSO PRECEDENTE

(AGI) – Washington, 15 dic. – In una lettera al presidente Barack Obama e al procuratore generale Eric Holder lo staff della Columbia School of Journalism ha espresso la sua opposizione a qualsiasi tentativo di perseguire penalmente il fondatore di Wikileaks, Julian Assange. “Da un punto di vista storico, l’eccessiva reazione del governo alla pubblicazione di materiale riservato ha sempre danneggiato la democrazia americana più che la fuga di notizia in sé”, si legge nel documento, secondo cui l’incriminazione di Assange costituirebbe “un pericoloso precedente”. La lettera -che arriva sulla scia di una serie di congressisti che hanno chiesto all’amministrazione di perseguire il patron di Wikileaks -ricorda che il Primo Emendamento della Costituzione americana garantisce la libertà  di stampa e incoraggia i giornalisti nel promuovere la trasparenza dei governi. (AGI) Bia

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi