MONDADORI: GHEDINI, MAI CONTATTI CON GEOMETRA LOMBARDI

MONDADORI: GHEDINI, MAI CONTATTI CON GEOMETRA LOMBARDI

(ASCA) – Roma, 15 dic – ”Su alcuni quotidiani sono apparse delle dichiarazioni che avrebbe reso il Geometra Lombardi, il quale avrebbe saputo dal Senatore Dell’Utri di una mia richiesta che lui si recasse dall’avvocato dello Stato Fiumara per la vicenda Mondadori. Come risulta pacificamente dagli atti mai ho avuto alcun contatto, né diretto né indiretto, con Carboni o con Lombardi di cui ignoravo l’esistenza. Mai ho parlato con il Senatore Dell’Utri o con l’Onorevole Verdini della vicenda Mondadori né mai ho chiesto a chicchessia di avvicinare l’Avv. Fiumara. L’ipotesi è comunque risibile”. Lo afferma in un comunicato Niccolò Ghedini, avvocato di Silvio Berlusconi e deputato del Pdl. ”Se infatti avessi voluto parlare con l’Avv. Fiumara, che conosco da anni per ragioni professionali, di una richiesta di rinvio, dato il mio ruolo di avvocato, l’avrei potuto tranquillamente fare direttamente e in assoluta trasparenza senza la necessità  di utilizzare intermediari. E’ comprensibile – prosegue Ghedini – che chi viene mantenuto in carcere per mesi e mesi pur di ottenere la libertà  dichiari qualsiasi cosa, ma ogni illazione sul punto è del tutto infondata e diffamatoria”.

red-lsa/sam/rob

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi