Berger e Rotelli new entry nel cda di Rcs

Roland Berger, il fondatore dell’omonimo gruppo internazionale di consulenza, è entrato nel consiglio di amministrazione di Rcs MediaGroup. Berger, che è consigliere anche di Telecom Italia, quest’estate ha lasciato gli incarichi operativi del suo gruppo per assumerne la presidenza onoraria. Di recente, inoltre, ha costituito con Vito Gamberale e Carlo Mammola la prima spac (special purpose acquisition company) italiana, Italy1 Investment, che ha chiesto la quotazione in Borsa sul listino Miv (mercato telematico degli investment vehicles). Confermata la presenza nel cda di Rcs di Giuseppe Rotelli, l’imprenditore della sanità  lombarda titolare di una partecipazione potenziale dell’11% nel gruppo editoriale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Fs riorganizza la struttura di comunicazione, Angelo Bonerba responsabile Media Relation

Corriere della Sera, Antonio Polito passa il testimone a Roma a Gressi e Sarzanini

Federico Silvestri è il nuovo direttore generale della 24 Ore System