Comunicazione

17 dicembre 2010 | 11:15

WIKILEAKS: ASSANGE, VOGLIO CONTINUARE MIO LAVORO E DIMOSTRARE INNOCENZA

WIKILEAKS: ASSANGE, VOGLIO CONTINUARE MIO LAVORO E DIMOSTRARE INNOCENZA

(ASCA-AFP) – Londra, 16 dic – ”Spero di continuare il mio lavoro e di dimostrare la mia innocenza”. Sono state le prime parole pronunciate da Julian Assange davanti alla folla di giornalisti e sostenitori che lo attendeva fuori dall’Alta Corte di Giustizia di Londra, che gli ha concesso la libertà  su cauzione.

red-uda/mcc/ss

WIKILEAKS: ASSANGE, VOGLIO CONTINUARE MIO LAVORO E DIMOSTRARE… (2)

(ASCA-AFP) – Londra, 16 dic – In un tripudio di flash di macchine fotografiche, Assange ha ringraziato ”tutte le persone nel mondo che hanno avuto fiducia in me e coloro che hanno sostenuto il mio team mentre ero via”. Il fondatore di WikiLeaks ha detto che con la libertà  condizionale che gli è stata concessa il sistema britannico ha dimostrato che ”se anche la giustizia non trionfa sempre, perlomeno non è ancora morta”.

red-uda/mcc/ss