L’auto e la liberta’ di stampa al Corriere

Al centro della conferenza stampa dell’amministratore delegato di Rcs MediaGroup, Antonello Perricone, il rapporto con il comitato di redazione del Corriere della  Sera. Perricone per cinque volte ha sottolineato “la qualita’ del corpo redazionale del Corriere”, per poi concludere: “Escludo  che non dare un auto ai nuovi assunti sia un attacco alla liberta’ di stampa”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Gian Marco Chiocci verso la direzione dell’agenzia AdnKronos

Fs riorganizza la struttura di comunicazione, Angelo Bonerba responsabile Media Relation

Corriere della Sera, Antonio Polito passa il testimone a Roma a Gressi e Sarzanini