MILLEPROROGHE: PD, DA TREMONTI TASSA CINEPANETTONE, MA ANCORA NIENTE FUS

MILLEPROROGHE: PD, DA TREMONTI TASSA CINEPANETTONE, MA ANCORA NIENTE FUS
(ASCA) – Roma, 22 dic – ”E’ una vera e propria nuova ‘tassa cinepanettone’ che Tremonti mette sotto l’albero di Natale degli italiani”. E’ il commento della deputata democratica, componente della commissione Cultura della Camera, Emilia de Biasi al contributo speciale a carico degli spettatori cinematografici pari a un euro. ”Una tassa -prosegue- che non permetterà  di risolvere la situazione drammatica in cui si trova il cinema italiano e che comunque non risolve gli altrettanto gravosi problemi dello spettacolo dal vivo a partire dal teatro che il governo continua a ignorare dimenticandosi di ripristinare i fondi sottratti al Fus. La situazione del cinema  è al collasso e non  è certo mettendo le mani in tasca agli spettatori che si può risollevare. Bondi batta un colpo”.
min/sam/rob

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi