UNGHERIA: OSCE, LEGGE SU MEDIA E’ MINACCIA A LIBERTA’ DI STAMPA

UNGHERIA: OSCE, LEGGE SU MEDIA E’ MINACCIA A LIBERTA’ DI STAMPA
(ASCA-AFP) – Vienna, 22 dic – Una minaccia alla libertà  di stampa. Così l’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce) definisce la nuova legge dei media recentemente adottata in Ungheria. ”Temo che il parlamento ungherese abbia approvato una legge sui media che, se usata male, rischia di mettere a tacere il dibattito pubblico”, afferma la rappresentante Osce per la Libertà  dei media, Dunja Mijatovic, secondo la quale ”il testo vìola gli standard sulla libertà  dei media dell’Osce e mette in pericolo il pluralismo dell’informazione”.
red/cam/rob

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari