CINEMA: PROTTI (AGIS E ANEC) SMENTISCE AUMENTI BIGLIETTI

CINEMA: PROTTI (AGIS E ANEC) SMENTISCE AUMENTI BIGLIETTI
(ASCA) – Roma, 22 dic – ”Contrariamente a quanto pubblicato da alcuni organi di informazione, smentisco che siano in programma generalizzati aumenti del biglietto cinematografico a seguito di una ipotetica tassazione che avrebbe dovuto colpire il settore e che sarebbe stata contenuta nel decreto Milleproroghe”. Così dichiara il presidente dell’Agis e dell’Anec, Paolo Protti. ”Per quanto riguarda il Milleproproghe – continua Protti – al momento ci risulta approvata solo una proroga degli incentivi fiscali per il cinema fino a giugno 2011. Questa decisione va nella direzione giusta, ma ora debbono essere create le condizioni affinché tax credit e tax shelter siano prorogati e finanziati per un triennio, allo scopo di renderli realmente efficaci”.
Dal/cam/bra

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi