Milleproroghe/ Soldi 5 per mille da taglio a editoria e Tv locali

Milleproroghe/ Soldi 5 per mille da taglio a editoria e Tv locali
Ad editoria andranno 50 mln in meno, stop 45 mln Tv locali

Roma, 22 dic. (Apcom) – Le risorse per il 5 per mille arrivano anche con un taglio degli stanziamenti previsti nella legge di stabilità  per l’editoria e le Tv locali. Lo si legge nel ‘Milleproroghe’ approvato oggi dal consiglio dei ministri. L’autorizzazione di spesa che ammontava a 100 milioni per l’editoria viene ridotta della metà , 50 milioni. Azzerati i fondi che la legge di stabilità  destinava nel 2011 alle Tv locali, cioè 45 milioni di euro. Altri 50 milioni dovrebbero arrivare dal fondo istituito con la manovra di luglio, che prevede la dotazione della stessa somma “al fine di agevolare i piani di rientro dei comuni per i quali sia stato nominato un commissario straordinario”.

Cos

221400 dic 10

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi