MILLEPROROGHE: VERNA (USIGRAI), RAI STRANGOLATA DA CONFLITTO INTERESSI

MILLEPROROGHE: VERNA (USIGRAI), RAI STRANGOLATA DA CONFLITTO INTERESSI
(ASCA) – Roma, 22 dic – ”Oggi era il giorno dell’atteso ‘milleproroghe’, che secondo le dichiarazioni del ministro Romani avrebbe potuto comprendere il cosiddetto canone in bolletta, misura indispensabile per salvare la Rai da un declino galoppante. Come temevamo la promessa non  è stata mantenuta e l’unica novità  odierna che ci riguardi  è la perdita dei diritti della Champions League per mancanza di fondi. Li ha comprati Mediaset. C’è qualcuno che non veda come con azioni od omissioni il conflitto di interessi strangoli il servizio pubblico radiotelevisivo?”. Lo ha dichiarato Carlo Verna, segretario dell’Usigrai, il sindacato dei giornalisti Rai.
min/mcc/ss

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi