Comunicazione

23 dicembre 2010 | 11:32

MILLEPROROGHE: CORECOM “GRAVE ERRORE SOTTRARRE RISORSE TV LOCALI”

MILLEPROROGHE: CORECOM “GRAVE ERRORE SOTTRARRE RISORSE TV LOCALI”
ROMA (ITALPRESS) – “Se fosse vero, sarebbe un grave errore” – così in una nota Francesco Soro, presidente del Coordinamento Nazionale dei Corecom, gli organi regionali di garanzia e controllo sulle telecomunicazioni, in merito alle notizie di stampa sulla eliminazione dal decreto milleproroghe dei 45 milioni di euro destinati all’emittenza radiotelevisiva locale. “Sottrarre risorse allle tv locali significherebbe non soltanto recare danno a un’industria che rappresenta un’autentica ricchezza culturale del Paese e dei suoi territori, ma soprattutto mettere a repentaglio migliaia di posti di lavoro”. “Il taglio delle risorse rischia di pregiudicare la rivoluzione digitale, che” – conclude Soro – “è a metà  del cammino e per essere completata non può prescindere da una forte convergenza tra le forze politiche, i player industriali e i territori. Mi auguro pertanto ci sia spazio per un ripensamento da parte del Governo”.
(ITALPRESS).
gca/com 22-Dic-10 18:55