Comunicazione

23 dicembre 2010 | 11:43

G.B.: segretario gabinetto, Hunt non ha giudicato prematuramente caso News Corp/BSkyB

22 Dec 2010 19:16 CEST G.B.: segretario gabinetto, Hunt non ha giudicato prematuramente caso News Corp/BSkyB
LONDRA (MF-DJ)–Non esiste alcun “impedimento legale” nel passare la decisione sulla proposta di acquisizione di News Corp della partecipazione del 60,9% di British Sky Broadcasting Group che ancora non controlla al Segretario alla cultura nazionale. Lo ha dichiarato il Segretario di Gabinetto del governo della Gran Bretagna, Gus O’Donnell, in risposta a una lettera di John Denham, portavoce del partito laburista. Denhman aveva richiesto, attraverso la lettera, una consulenza sulla legittimità  dell’inclusione del ministro Jeremy Hunt nel processo decisionale dell’acquisizione, viste le dichiarazioni rilasciate da quest’ultimo. “Ritengo che le sue dichiarazioni non costituiscano un pregiudizio sul caso”, ha concluso O’Donnell.

(News Corp.  è la società  proprietaria di Dow Jones & Co. che insieme a Class E controlla quest’agenzia). red/est/ria

 
 
(END) Dow Jones Newswires

December 22, 2010 13:16 ET (18:16 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.