Comunicazione

23 dicembre 2010 | 17:40

CALCIO: DIRITTI TV, BERETTA “ALTA CORTE PROBLEMA FACILE SOLUZIONE”

CALCIO: DIRITTI TV, BERETTA “ALTA CORTE PROBLEMA FACILE SOLUZIONE”
(AGI/ITALPRESS) – Milano, 23 dic. – “Dovremo aspettare le motivazioni di questa sentenza che arriveranno intorno al 10 di gennaio. Il problema onestamente  è limitato e di facile soluzione”. Così il presidente della Lega Calcio Maurizio Beretta commenta a Sky Sport 24 la decisione dell’Alta Corte di Giustizia Sportiva che, in tema di diritti tv, ha accolto i ricorsi di Brescia, Lecce e Cesena, annullando il prelevamento di 2,5 milioni ai tre club come contributo per le società  che partecipano alla Europa League. “L’obiettivo  di quella decisione presa in Lega  è molto chiaro e condivisibile – continua Beretta – perché l’Europa League pesa moltissimo nel ranking Uefa e dobbiamo incentivare le squadre italiane a partecipare e andare avanti in questa competizione. Come andare a trovare le risorse penso sia un problema molto semplice, visto che si tratta di molto meno dell’1% del totale dei diritti”. (AGI) Red/Eli