WIKILEAKS: ”D’ALEMA DISSE MAGISTRATURA PIU’ GRANDE MINACCIA PER STATO”

WIKILEAKS: ”D’ALEMA DISSE MAGISTRATURA PIU’ GRANDE MINACCIA PER STATO”
(ASCA) – Roma, 24 dic – ”La magistratura  è la minaccia più grande per lo Stato italiano”, parola di Massimo D’Alema secondo quanto riporta il 3 luglio 2008 Ronald Spogli, allora ambasciatore a Roma. Lo rivela un cablogramma diffuso ieri da Wikileaks e pubblicato dal quotidiano spagnolo El Pais. ”Sebbene la magistratura italiana sia tradizionalmente considerata orientata a sinistra, l’ex premier e ministro degli Esteri Massimo D’Alema ha detto lo scorso anno all’ambasciatore che la magistratura  è la più grande minaccia per lo stato italiano”. ”Nonostante 15 anni di discussioni sulla necessità  di una riforma completa del sistema giudiziario, non sono stati fatti progressi significativi”, avrebbe detto D’Alema.
red/mcc/rob

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi