SPAGNA: RUBALCABA, LOTTEREMO PER LEGGE ANTI DOWNLOAD ILLEGALI

SPAGNA: RUBALCABA, LOTTEREMO PER LEGGE ANTI DOWNLOAD ILLEGALI
(ASCA-AFP) – Madrid, 24 dic – Il governo spagnolo ha assicurato che insisterà  per fare approvare una legge anti download illegali su internet dopo la bocciatura di martedì scorso da parte del Parlamento. ”Torneremo alla carica”, ”non rimarremo immobili davanti a una truffa”, afferma il numero due del governo socialista, Alfredo Perez Rubalcaba: ”non esistono paesi seri al mondo che non proteggono la proprietà  intellettuale”. Una nuova legge chiamata ”Legge Sinde”, dal nome del ministro della Cultura Angeles Gonzalez-Sinde,  è stata bocciata martedì dal congresso iberico. La legge mira a ridurre il fenomeno dei download illegali di brani musicali e film e permette alla giustizia di ordinare la chiusura dei siti che la violano.
red/mcc/bra

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi