Comunicazione

28 dicembre 2010 | 11:28

NATALE: REGALO SBAGLIATO? 8400 SONO GIA’ IN VENDITA SU E-BAY

NATALE: REGALO SBAGLIATO? 8400 SONO GIA’ IN VENDITA SU E-BAY
(ASCA) – Roma, 28 dic – A soli tre giorni dal Natale, le prime inserzioni di regali sgraditi e/o doppi hanno già  fatto capolino su eBay. Sono già  oltre 8.400 i regali non graditi o risultati doppi apparsi su www.ebay.it. La tendenza  è sempre in crescita: l’anno scorso, lo stesso giorno, se ne contavano circa 8.000, circa 6.000 nel 2008, 4.000 nel 2007, mentre nel 2006 addirittura meno di 2.000. Al momento, le categorie dove maggiormente si ricicla di più su eBay.it sono abbigliamento e accessori, casa arredamento e bricolage e le categorie di prodotti hi-tech. Secondo un’indagine commissionata da eBay a Tns International, primo sito di commercio elettronico al mondo, sono oltre 4 milioni gli italiani che si sono dichiarati pronti a rivendere i regali non desiderati. E molti lo faranno avvalendosi della rete. L’indagine ha inoltre rivelato che il Natale 2009 ha lasciato dietro di sé un 44% di regali indesiderati o doppi, costati complessivamente circa 794 milioni di euro: una bella cifra per lasciarla ”in un cassetto”… meglio rivenderli, e magari con il ricavato comprarsi finalmente il dono perfetto. Ma da chi arrivano i regali peggiori? Per il 14% arrivano dai parenti acquisiti, soprattutto per le donne (16%), l’11% invece dagli amici e dai componenti delle famiglie allargate. Se azzeccare i regali e far contenti i destinatari  è un’arte, anche saperli riciclare senza combinare disastri e ”smistarli” nel modo giusto  è un mestiere complicato, e internet in questo caso può essere un valido alleato. Poter rivendere facilmente online un regalo non gradito rappresenta l’occasione per dare valore a un oggetto che comunque non si utilizzerebbe. Secondo una stima basata sui trend d’acquisto settimanali effettuata internamente da eBay, sarà  il 19 gennaio il giorno in cui si prevede il maggior numero di inserzioni di regali riciclati, in particolate nelle categorie computer, abbigliamento e accessori, auto: ricambi e accessori, e libri”. Oltre ai saldi nei negozi tradizionali, il post-Natale  è infatti un ottimo momento per fare grandi affari anche su eBay, con tante occasioni e prezzi scontati.
res-mpd/sam/rob