Comunicazione

28 dicembre 2010 | 11:44

WIND: FESTINO “NEL 2011 NUOVI SERVIZI NEI PIANI PER CLIENTI BUSINESS”

WIND: FESTINO “NEL 2011 NUOVI SERVIZI NEI PIANI PER CLIENTI BUSINESS”
ROMA (ITALPRESS) – Nuovi servizi rivolti alla clientela business nei piani 2011 del gruppo telefonico che intende intensificare e allargare l’offerta rivolta alle aziende. E’ quanto, in sintesi, anticipa in una intervista a ‘Uomini E Business’ Pierpaolo Festino, direttore della divisione Corporate di Wind. “Per anni abbiamo lavorato un po’ nell’ombra per questi grossi clienti, e anche per la Pubblica Amministrazione, clienti con esigenze complesse e necessità  diverse. Ora siamo pronti a trasferire e cucire addosso questa esperienza al mondo delle piccole e medie imprese”. Wind adesso intende “lasciare al cliente la possibilità  di occuparsi al 100 per cento del suo core business affidando a noi la gestione complessiva dei servizi. E non solo di quelli relativi alla telefonia”. “Quando si parla di convergenza – prosegue Festino – si tende ancora a pensare a quella fisso-mobile. Oggi questa sinergia può andare bene per la clientela consumer o le aziende individuali. Ma per le imprese si deve andare oltre. Il grande cliente impresa deve poter contare per la sua attività  su flussi di dati, e accessibilità  a tali dati, anytime, anywhere, indipendentemente dal mezzo. Per questo oggi le aziende chiedono agli operatori di fornire e selezionare piattaforme e servizi funzionali al loro business. Noi operatori di telefonia ci stiamo trasformando in operatori di Information Technology. Specie in questo periodo, le aziende sono impegnate nel contenimento dei costi e stanno esternalizzando una serie di servizi. Chi sposta all’esterno l’hardware, chi solo il software, chi entrambi”.
(ITALPRESS) – (SEGUE).
gca/red 28-Dic-10 10:25
WIND: FESTINO “NEL 2011 NUOVI SERVIZI NEI PIANI PER CLIENTI BUSINESS”-2-
“In questo contesto – dice il direttore della divisione Corporate di Wind – si inserisce l’offerta di Wind con servizi di housing e hosting e in prospettiva anche di clouding. Ad esempio, abbiamo appena investito 10 milioni di euro per avviare un nuovo data center a Tor Cervara, a Roma. È il quinto impianto dopo quelli di Milano, Genova e i due già  operativi nella capitale. E entro il 2012 contiamo di aprirne un secondo sotto la Madonnina, man mano che gli attuali 1.000 clienti dei nostri data center aumenteranno”. Parlando dei servizi lanciati di recente, Festino ricorda “Business Mail Plus, una soluzione “chiavi in mano” per rispondere alle esigenze di mobilità , rapidità  e innovazione delle piccole medie imprese. È un servizio di posta elettronica evoluta in abbinamento al nuovo smartphone Windows Phone 7 LG Optimus 7, il primo smartphone personalizzato Wind Business. Business Mail Plus consente di consultare le email in mobilità , di usare il pacchetto Microsoft Office, di accedere a contatti e calendari in sicurezza, privacy e di avere l’assistenza tecnica. Il servizio, oltre a sincronizzare LG Optimus 7 con Microsoft Exchange e visualizzare le email in formato HTML, mette a disposizione un dominio riservato e personalizzato per l’azienda con uno spazio web dedicato”. Festino parla poi della partnership, siglata con Alcatel-Lucent per il risparmio energetico e dice che “quello del risparmio energetico  è un settore necessario visto che ancora per molti anni saremo costretti a utilizzare energia prodotta da fonti non rinnovabili, e dove Wind intende essere sempre più presente. Quello sviluppato con Alcatel-Lucent  è in particolare un sistema di controllo degli impianti aziendali che, attraverso una serie di sensori e sonde, riesce a far risparmiare energia e inquinare meno. Tenendo sotto controllo illuminazione e riscaldamento degli ambienti di lavoro, riusciamo a far risparmiare alle aziende fino al 30 per cento sulla bolletta di luce e gas”.
(ITALPRESS).
gca/red 28-Dic-10 10:25