Comunicazione

28 dicembre 2010 | 13:38

VimpelCom/Weather: con nuova proposta nessun posto in Cda per Sawiris

28 Dec 2010 11:47 CEST VimpelCom/Weather: con nuova proposta nessun posto in Cda per Sawiris
Dowjones

MILANO (MF-DJ)–La nuova proposta avanzata dalla russa VimpelCom per l’acquisizione di alcuni asset della Weather di Naguib Sawiris non prevede che il miliardario egiziano partecipi alla gestione della nuova società  e quindi che non ottenga due posti nel nuovo consiglio di amministrazione composto da 11 consiglieri. E’ quanto rivelato da una fonte vicina all’azienda di telefonia russa al quotidiano Vedomosti, secondo cui la nuova proposta di Vimpelcom Holding Ltd.  è stata inviata pochi giorni dopo l’approvazione da parte del consiglio di amministrazione di tutti i termini del contratto originario, tranne quelli “concernenti il rapporto di azionisti”. L’accordo prevede che Vimpelcom Ltd. riceva il 51,7% di Orascom Telecom Holding, società  egiziana che possiede partecipazioni in nove società  di telefonia mobile in Canada, Africa e Asia, e il 100% dell’italiana Wind Telecomunicazioni. In cambio la Weather di Sawiris riceverebbe il 20% di Vimpelcom Ltd. (pari al 18,5% delle azioni con diritto di voto) e 1,8 mld usd in contanti. Contro tale accordo si  è espresso il principale azionista di Vimpelcom Ltd., la norvegese Telenor, secondo cui il costo dell’operazione sarebbe troppo elevato visto che nell’affare non sarà  coinvolto un asset chiave di Orascom, l’algerina Djezzy, che il governo dell’Algeria punta a nazionalizzare per risolvere un contenzioso fiscale da 700 mln usd. Inoltre, hanno affermato due fonti al quotidiano russo, i norvegesi non hanno accettato una serie di modifiche al patto parasociale di Vimpelcom Ltd., che prevede la cessione di diritti a Sawiris. Pertanto, la settimana scorsa il Cda di Vimpelcom ha autorizzato il suo amministratore delegato Alessandro Izosimov “a continuare i negoziati con Weather sulle condizioni dell’accordo riveduto”. L’essenza della nuova proposta prevede che le attività  siano combinate alle medesime condizioni iniziali, ma senza la firma di un patto parasociale. In questo caso Weather non parteciperà  alla gestione della nuova società  e, in particolare, non riceverà  due posti nel consiglio di sorveglianza. Inoltre, Vimpelcom Ltd. offre solo la modifica della ripartizione dei rischi associati alla nazionalizzazione di Djezzy tra Weather e la stessa Vimpelcom Ltd. red/est/mur

 
 
(END) Dow Jones Newswires

December 28, 2010 05:47 ET (10:47 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.