Comunicazione

29 dicembre 2010 | 14:59

Tlc/ Nel 2011 arriva caricatore universale per telefoni cellulari

Tlc/ Nel 2011 arriva caricatore universale per telefoni cellulari
L’annuncio della Commissione europea

Bruxelles, 29 dic. (Apcom) – La Commissione europea ha annunciato l’arrivo l’anno prossimo in Europa di caricabatterie “universali” per i telefoni cellulari, che saranno tuttavia compatibili soltanto con gli apparecchi di nuova generazione più perfezionati. Saranno pubblicate regole armonizzate per garantire la sicurezza dei caricabatterie e “i primi caricabatterie universali e telefoni portatili che rispondono alle nuove norme dovrebbero arrivare sul mercato europeo nel corso dei primi mesi dell’anno 2011″, ha precisato Bruxelles nel suo comunicato. Queste norme riguardano tuttavia soltanto i telefoni multiuso, che possono collegarsi a un computer o navigare in internet (tipo Blackberry o iPhone, ad esempio). Si basano d’altronde su un collegamento “micro-Usb”, già  utilizzato da molti questi telefoni. Secondo Bruxelles, i telefoni di questo tipo “dovrebbero affermarsi sul mercato entro due anni” e sostituire definitivamente quelli con le sole funzioni più basilari (telefonare, inviare sms). (segue)

Fco

291326 dic 10

Tlc/ Nel 2011 arriva caricatore universale per telefoni… -2-
L’idea è discussa da un po’ di tempo

Roma, 29 dic. (Apcom) – Esiste attualmente una grande varietà  di caricabatterie per telefoni cellulari nell’ambito dell’Ue, anche della stessa marca. Molti non possono essere utilizzati che con un unico tipo di specifico apparecchio, cosa che complica la vita dei consumatori e crea una grande quantità  di rifiuti elettronici. L’idea di un caricabatterie universale è dunque discussa da un po’ di tempo. I principali produttori di sistemi elettronici, fra i quali Nokia, Sony-Ericsson o Samsung, avevano in particolare firmato l’anno scorso un protocollo di accordo per standardizzare i loro caricabatterie.

Fco

291331 dic 10