Tlc: un file copiato e il sito chiude (Italia Oggi)

01 Feb 2011 08:25 CEST Tlc: un file copiato e il sito chiude (Italia Oggi)

Dowjones

MILANO (MF-DJ)–Basta un file sbagliato, un solo file caricato sul proprio blog o sul proprio sito Internet e considerato in violazione del diritto d’autore, per vedersi cancellare il sito dalla rete. L’operazione sara’ possibile dal tre marzo prossimo.

A staccare la spina ai presunti pirati informatici, si legge in un articolo di Italia Oggi, sara’ l’Agcom, l’autorita’ garante per le comunicazioni. Il Garante, con la delibera emanata il 17 dicembre 2010, ha dettato i comportamenti ammessi sul web e quelli da censurare. red/lab

(END) Dow Jones Newswires

February 01, 2011 02:25 ET (07:25 GMT)

Copyright (c) 2011 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti