New media

01 febbraio 2011 | 10:56

EGITTO: GOOGLE, POSSIBILE INVIARE TWEETS VOCALI PER TELEFONO

EGITTO: GOOGLE, POSSIBILE INVIARE TWEETS VOCALI PER TELEFONO
CON TWITTER IDEATO MODO DI BYPASSARE INTERNET. ANCHE N. TEL ROMA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 1 FEB – Google ha annunciato sul suo blog ufficiale di aver messo a punto insieme al social network di micro blogging Twitter un sistema studiato appositamente per chi si trova in Egitto e che consente di inviare tweets bypassando internet, che nel Paese è interrotto da quando sono scoppiate le proteste contro il presidente Hosni Mubarak una settimana fa. Sono stati messi a disposizione tre numeri telefonici internazionali – uno dei quali è italiano, di Roma – e lasciare un messaggio vocale, usando la parola chiave ‘egypt’, che sarà  poi trasformato in un tweet. Il sistema, spiegano sul blog Ujjwal Singh, co-fondatore di SayNow – società  recentemente acquisita da Google – e AbdelKarim Mardini, product manager per il Medio Oriente e Nordafrica, è già  funzionante. La gente può ascoltare i messaggi usando gli stessi numeri telefonici o visitando l’indirizzo twitter.com/speak2tweet. “Noi speriamo – scrivono Singh e Mardini – di poter in questo modo aiutare il popolo dell’Egitto a restare connesso in questo momento difficile. I nostri pensieri sono con tutti coloro che sono là ”. I tre numeri sono: +16504194196, +97316199855 e il numero romano +390662207294. Chiamando questa ultima utenza, si sente un messaggio registrato in lingua araba che dà  le istruzioni per ascoltare o lasciare un messaggio.(ANSA).
MC/ S0B QBXB