Comunicazione

02 febbraio 2011 | 11:02

Google regina dei lobbisti: nel 2010 spese crescono del 29%

Google regina dei lobbisti: nel 2010 spese crescono del 29%

Spesi 5,16 mln usd: più del totale di Facebook, Yahoo e Apple

New York, 2 feb. (TMNews) – Nel 2010 Google ha speso in attività  di lobby a Washington più di Facebook, Apple e Yahoo messe insieme: un totale di 5,16 milioni di dollari, il 29% in più dell`anno precedente. Per gli esperti l`aumento delle spese è una naturale conseguenza di quanto sia diventato rilevante il tema della neutralità  di Internet e della privacy online.

“E` un aumento enorme e mostra come Google ormai stia cercando di far sentire la sua influenza su Washington come il resto delle altri grandi società  americane”.

Google ha assunto il suo primo lobbista nel 2004 e da quell`anno ha aumentato costantemente le spese in attività  di lobby. Nel 2009 ha speso 4 milioni di dollari.

Per fare un paragone, Facebook l`anno scorso ha speso circa 350.000 dollari, Apple 1,6 milioni di dollari e Yahoo 2,2 milioni di dollari.

Il primato, tra i giganti informatici, spetta Microsoft: nel 2010 il colosso di Bill Gates ha speso in attività  di lobby il 34% in più di Google, ma ha anche ottenuto un fatturato superiore del 50% nell`ultimo trimestre.

Fcs

020711 feb 11