APPLE: SULL’IPHONE IL 2% DEL TRAFFICO INTERNET MONDIALE

APPLE: SULL’IPHONE IL 2% DEL TRAFFICO INTERNET MONDIALE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 2 FEB – Il 2% del traffico web mondiale passa dall’iPhone e dai suoi cugini, l’iPad e l’iPhone Touch. A sancire il traguardo raggiunto da Apple sono i ricercatori di Net Applications. La società  californiana di misurazioni internet ha pubblicato i dati del traffico web registrato a gennaio sui diversi sistemi operativi. L’iOS, la piattaforma mobile Apple, ha totalizzato il 2,05%, rispetto ad appena lo 0,59% del gennaio 2010. La navigazione in rete dai gadget della Mela è particolarmente popolare a Singapore, dove rappresenta quasi il 10% del traffico complessivo, in Australia e Regno Unito (sopra il 5%) e negli Stati Uniti (3,4% del totale). Per la società  di Steve Jobs i risultati sono incoraggianti anche sul fronte dei computer. Dai Pc, infatti, ha origine il 5,25% del traffico Web, un dato di nuovo in crescita dopo le flessioni del 2010. A scontare il trend positivo di Apple è Microsoft. Le connessioni al web partite dai Pc con sistema operativo Windows scendono per la prima volta sotto il 90%. Per Microsoft va male anche osservando i browser, i programmi per navigare sul web. Internet Explorer è infatti passato in un anno dal 62 al 56% del mercato mondiale. In calo, seppur lieve, é anche Firefox, al 22,75%. E’ record invece per Chrome, il browser di Google, che per la prima volta si spinge oltre il 10% di market share. Guadagna infine Safari di Apple, che supera la soglia del 6%. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti