New media

03 febbraio 2011 | 14:49

INTERNET: WIRED, WI-FI PER 150 PIAZZE ITALIANE

INTERNET: WIRED, WI-FI PER 150 PIAZZE ITALIANE
MENSILE LANCIA INIZIATIVA PER ANNIVERSARIO UNITA’ ITALIA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 3 FEB – A fine 2010 le prime tre antenne montate in piazza Cadorna a Milano, oggi il mensile di tecnologie Wired osa ancora di più e lancia un progetto che coinvolgerà  tutta Italia in occasione dell’anniversario dei 150 anni dell’Unità : una grande campagna per la diffusione di Internet che porterà  il wi-fi gratuito per tutto il 2011 in 150 piazze italiane. E’ quanto leggeremo sul mensile di Condé NAst in edicola dal 5 febbraio. “I sindaci di tutti i comuni italiani potranno inviare una richiesta attraverso la nuova sezione sito di Wired Sveglia Italia! – spiega una nota del mensile -, mentre i cittadini potranno votare il proprio comune facendo emergere tutta la loro ‘voglia di Rete’ . Obiettivo di questo progetto – che sarà  realizzato secondo gli standard del kit open source creato dal Consorzio delle università  romane (il Caspur) per la Provincia di Roma, e grazie al supporto di Peugeot, che ha sponsorizzato l’intera iniziativa, e in collaborazione con Unidata e Green Geek – sarà  la creazione di una ‘rete di reti’, dove con un unico account e un’unica password tutti potranno navigare gratis in tutta Italia”. “Nell’anniversario dell’Unità  del Paese, abbiamo voluto dare un segnale forte e sottolineare priorità  che non possono essere rimandate oltre – dice il direttore di Wired Riccardo Luna – Internet deve essere a disposizione di tutti, perché è un bene imprescindibile per lo sviluppo e la competitività  dell’Italia. Facciamo sentire la nostra voce, prendiamoci la rete. Davvero”. Wired Wi-Fi è anche il nome dell’applicazione gratuita per iPhone, iPod Touch e iPad di ‘Sveglia Italia!’ L’applicazione sarà  disponibile nell’App Store di Apple a partire dalla metà  di febbraio e permetterà  di consultare in tempo reale la mappa del wi-fi italiano segnalando gli hot spot più vicini al punto in cui ci si trova. (ANSA).
SAM/ S0A QBXB