INTERNET: AOL GIU’ IN BORSA; PREZZO HUFFINGTON ALTO

INTERNET: AOL GIU’ IN BORSA; PREZZO HUFFINGTON ALTO
NEW YORK
(ANSA) – NEW YORK, 7 feb – Aol in calo in Borsa dopo l’annuncio dell’acquisto di ‘The Huffington Post, che ”catapulta Aol in una nuova stratosfera”. L’accordo – secondo il Wall Street Journal – “é da pazzi”, anche se “finalmente consentirà  di capire la strategia dell’amministratore delegato di Aol Tim Armstrong”. “L’accordo per The Huffington Post è un mea culpa di Armstrong sul fatto che la sua precedente strategia sui contenuti non ha funzionato”, aggiunge il Wall Street Journal, precisando che i ricavi di Huffington Post sono limitati e gli utili ancora più ridotti. The Huffington Post prevede ricavi per oltre 50 milioni di dollari di vendite quest’anno, e questo “significa che Aol ha pagato un prezzo sei volte superiore”. Una buona notizia però c’é: “se l’acquisizione di The Huffington Post non dovesse funzionare, almeno Aol avrebbe pagato un prezzo pari a un terzo del suo ultimo accordo flop per Bebo”. (ANSA).
DRZ/ S0A QBXC

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti