New media

08 febbraio 2011 | 13:26

INTERNET: CINA COSTRUIRA’ ‘CITTA’ DEL CLOUD-COMPUTING’

INTERNET: CINA COSTRUIRA’ ‘CITTA’ DEL CLOUD-COMPUTING’
PECHINO
(ANSA) – PECHINO, 8 FEB – La Cina sta costruendo un centro per il ‘cloud-computing’ nella provincia settentrionale dell’Hebei che una volta completato avrà  le dimensioni di una città . Il ‘cloud compunting’ è un nuovo un sistema di gestione online delle attività  produttive e commerciali che promette consistenti risparmi e grande efficienza operativa. Con questo sistema le aziende possono gestire un grande volume di dati – che possono riguardare le risorse umane, i contatti con i clienti, le vendite online, la contabilità  – usando un minimo di hardware e software collegandosi con i computer dei centri dati. Il complesso dell’Hebei viene costruito con la collaborazione dell’ Ibm e avrà  un’estensione di 6,2 milioni di metri quadrati. Il sito web Computerworld sostiene che il progetto avrà  le dimesioni del Pentagono, il ministero della Difesa degli Usa. Al contrario di questo, però, comprenderà  una serie di edifici e forse delle aree residenziali. La ‘citta’ del cloud-computing’ sarà  completata nel 2016, secondo l’Ibm. La spesa della Cina nella tecnologia informatica – che comprende hardware, software e servizi – è in continua crescita ma è ancora un quinto di quella degli Usa. Secondo stime recenti nel 2011 raggiungerà  i 112 miliardi di dollari, con un aumento del 15,6% rispetto all’anno scorso. Il progetto dell’Hebei prevede in una prima fase la costruzione di sette centri per l’elaborazione dei dati ai quali in seguito ne verranno aggiunti altri tre o altri sei, a seconda delle necessità . (ANSA).
NT/ S0A QBXB