TLC

09 febbraio 2011 | 10:20

Telecom I.: sim false; inchiesta Tim punta su ex a.d.

09 Feb 2011 09:00 CEST Telecom I.: sim false; inchiesta Tim punta su ex a.d. (Rep)
Dowjones

ROMA (MF-DJ)–”La consapevolezza del fenomeno”. Si occupa di questo un paragrafo del rapporto Deloitte commissionato dal cda di Telecom Italia guidato da Franco Bernabe’ per far luce sulla gestione precedente. E il fenomeno a cui si fa riferimento -scrive Repubblica- sono la falsificazione delle sim card, grazie alle quali la societa’ di telefonia ha potuto consolidare per anni una quota di cellulari superiore a quella reale.

L’ipotesi, prosegue il giornale, e’ che Tim abbia intestato irregolarmente milioni di sim e, secondo la procura di Milano che indaga sulla vicenda, le abbia mantenute in vita con ricariche minime per restare leader in Italia della telefonia mobile. “Il periodo preso in considerazione dal rapporto Deloitte va dal 2005 al 2007 e per capire chi era a conoscenza del fenomeno i consulenti hanno in rassegna gli Audit interni (giugno 2005, settembre 2006 e luglio 2008) e le dichiarazioni rese alla procura di Vicenza da chi si occupava del business delle sim card. Gli audit hanno constatato che il sistema di controllo era “carente”, se non “critico”, mentre le dichiarazioni dei manager – conclude il quotidiano – sembrano inchiodare alle loro responsabilita’ gli amministratori delegati che si sono succeduti in quegli anni, in particolare Riccardo Ruggiero. red/vs

 
 
(END) Dow Jones Newswires

February 09, 2011 03:00 ET (08:00 GMT)

Copyright (c) 2011 MF-Dow Jones News Srl.