Comunicazione, Editoria

09 febbraio 2011 | 17:41

Milleproroghe/ Giustizia, ok unanime rinvio media-conciliazione

Milleproroghe/ Giustizia, ok unanime rinvio media-conciliazione

Al marzo 2012. Proposte da maggioranza e opposizione

Roma, 9 feb. (TMNews) – L’entrata in vigore della media-conciliazione su tutti i tipi di controversie civili viene rinviata al marzo 2012. Le commissioni Affari costituzionali e Bilancio del Senato hanno approvato alcuni emendamenti al Milleproroghe, presentati da maggioranza e opposizione, che fanno slittare il ricorso obbligatorio al mediatore per la conciliazione.

Il via libera alla proposta di slittamento insieme all’approvazione, sempre nel Milleproroghe, “della proroga nelle loro funzioni dei Giudici Onorari e Giudici di Pace perchè sia assicurata la continuità  degli Uffici e il varo di opportune misure, da parte del consiglio dei ministri, per l’abbattimento del grande contenzioso arretrato sono, secondo il senatore del gruppo Pdl, Domenico Benedetti Valentini – tre buone notizie per il funzionamento concreto della giustizia”.

“Gli avvocati hanno posto con forza un problema serio che il Parlamento ha compreso e condiviso”, ha detto Luigi Lusi del Pd.

Per Lusi “bisogna fuggire dalle mezze soluzioni e dare ai problemi della giustizia italiana il giusto peso che essi meritano nell’interesse dei cittadini e del Paese tutto”.

Cos

091721 feb 11