Editoria

10 febbraio 2011 | 12:51

Governo/ Scilipoti querela Repubblica, Unità  e Fatto Quotidiano

Governo/ Scilipoti querela Repubblica, Unità  e Fatto Quotidiano

“Fatti distorti e diritto di critica oltre limite di legge”

Roma, 10 feb. (TMNews) – “La verità  si può ammazzare facilmente con fatti distorti con maestria, esercitando il diritto di critica ben oltre il limite previsto dalla legge”. Così il segretario politico del Movimento di Responsabilità  Nazionale, Domenico Scilipoti, in relazione alle querele presentate nei confronti di quei quotidiani (Repubblica, Unità  e Fatto quotidiano) che lo hanno attaccato subito dopo le scelte politiche espresse col suo voto di fiducia alla maggioranza.

“I giornalisti di alti principi contribuiscono al miglioramento della società  fornendo all`opinione pubblica fatti veri e, quindi, informando. Ma quando, consapevolmente, si sperimentano ricette marcatamente inventate il cui unico prodotto e scopo è la produzione di odio, è giusto – conclude Scilipoti – che ciascuno si tuteli nelle sedi opportune”.

Red/Gal

101247 feb 11