ALCATEL LUCENT: CIFRE IN MIGLIORAMENTO, OTTIMISMO PER 2011

ALCATEL LUCENT: CIFRE IN MIGLIORAMENTO, OTTIMISMO PER 2011
PERDITA 2010 A 159 MLN EURO, INFERIORE AD ATTESE
PARIGI
(ANSA) – PARIGI, 10 FEB – Risultati in miglioramento per l’azienda di telecomunicazioni franco-americana Alcatel Lucent, che, nel 2010, ha fatto registrare un giro d’affari di quasi 16 miliardi di euro, con una perdita netta di 159 milioni, inferiore alle attese. Il flusso di cassa annuale è stato negativo per 818 milioni di euro, a causa dell’aumento degli stock reso necessario dalla penuria di componenti. Il dato era stato preannunciato nel novembre scorso, quando la direzione dell’azienda aveva comunicato ai mercati che il suo cash flow 2010 non sarebbe stato vicino all’equilibrio. “Abbiamo aumentato i nostri stock in modo drammatico – ha spiegato il direttore finanziario durante una conference call, ripresa dall’agenzia Reuters – perché abbiamo sofferto di scarsità  di componenti. Continueremo a ridurre i nostri stock quest’anno, e continuiamo a prevedere un free cash flow positivo nel 2011”. Particolarmente incoraggianti i dati del 4/o trimestre, che ha visto risalire sia i flussi di cassa che i margini operativi. “E’ il nostro miglior profitto di tutti i trimestri che abbiamo vissuto dopo la fusione (di Alcatel con Lucent) – ha commentato l’amministratore delegato Ben Verwaayen – è un’indicazione chiara abbiamo imboccato la strada per diventare un’azienda normale nel 2011”. (ANSA).
Z13/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci