Ruggero Slongo, country manager di Colt

Nel mese di febbraio 2011 Ruggero Slongo è stato nominato country manager di Colt in Italia. Il mandato di Slongo mira a rafforzare e consolidare la crescita dell’azienda sul mercato Italiano. Dopo aver maturato esperienze in diverse realtà  di rilievo nel settore dell’information technology, Slongo è entrato a far parte del gruppo Colt nel 1998, ricoprendo negli anni diverse cariche manageriali. Di recente, Slongo ha lavorato per un anno in Alcatel Lucent con il ruolo di vp managed services delivery Emea, prima di rientrare in Colt a novembre 2010. Ruggero Slongo succede ad Achille De Tommaso, che lascia il suo incarico per dedicarsi a nuovi progetti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Luca Adami chief marketing officer di Volonline

Alberto Masserdotti confermato presidente di Fespa Italia

Francesca Pinzone head of digital di Svicom