De Marchi direttore della comunicazione di A2A

Gianfranco De Marchi lascia dopo otto anni la direzione comunicazione della Brembo per diventare dal 1° marzo direttore della comunicazione di A2A, la multiutility nata nel 2008 dalla fusione tra AEM SpA Milano e ASM SpA Brescia. De Marchi, 46 anni, di Pordenone, laurea allo Iulm di Milano, dopo le prime esperienze a Birra Moretti, a F.Capra & Partners, lavora a Bonaparte 48 di Carlo Bruno per poi passare a Telecom. In seguito è a Mediaset durante l’operazione di collocamento del titolo in Borsa, quindi nel ’98 alle Poste Italiane nel periodo della gestione di Corrado Passera.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Rai, Cda stamattina su candidature di Maggioni e Foa a Raicom. A Tagliavia la guida di Rai pubblicità

Tim, a Luca Josi la nuova direzione Brand Strategy Media & Multimedia Entertainment e la responsabilità di TimVision

Conto alla rovescia per il debutto in Rete di First Tutorial curato da Federico Rendina