Muy confidencial

11 febbraio 2011 | 10:33

De Marchi direttore della comunicazione di A2A

Gianfranco De Marchi lascia dopo otto anni la direzione comunicazione della Brembo per diventare dal 1° marzo direttore della comunicazione di A2A, la multiutility nata nel 2008 dalla fusione tra AEM SpA Milano e ASM SpA Brescia. De Marchi, 46 anni, di Pordenone, laurea allo Iulm di Milano, dopo le prime esperienze a Birra Moretti, a F.Capra & Partners, lavora a Bonaparte 48 di Carlo Bruno per poi passare a Telecom. In seguito è a Mediaset durante l’operazione di collocamento del titolo in Borsa, quindi nel ’98 alle Poste Italiane nel periodo della gestione di Corrado Passera.