Video

11 febbraio 2011 | 12:59

Ferrara al Tg1 contro la ‘Repubblica puritana’

Il 10 febbraio 2011, nell’edizione delle 20 del Tg1, è ospite Giuliano Ferrara, spin doctor di Berlusconi e direttore del quotidiano ‘Il Foglio’. “Il circo mediatico giudiziario guida le inchieste”, dice Ferrara nel lungo intervento dove attacca giudici, giornali e opposizione. Il Gruppo editoriale L’Espresso “ha una volontà  dichiarata di abbattere Berlusconi con mezzi extraparlamentari ed extra-istituzionali”, afferma Ferrara che polemizza anche con i “professoroni che si sono riuniti il giorno prima al PalaSharp di Milano ” con il progetto di “abbattere Berlusconi” facendo ricorso al “mezzo giudiziario”. Nel suo intervento il direttore del ‘Foglio’   dice anche che “una Repubblica della virtù, puritana nella sua ideologia, è il contrario di una Repubblica liberale e tollerante dove la legge vale per tutti: il puritanesimo è violento, è brutale soprattutto nella sua forma rivoluzionaria, taglia la testa al re, introduce un elemento di guerra civile che va fermato”.