RUBY: BORRELLI, VERGOGNOSE LE LEGGI PER DIFENDERE PREMIER

POL:==RUBY
2011-02-12 08:30
==RUBY: BORRELLI, VERGOGNOSE LE LEGGI PER DIFENDERE PREMIER
REGIME BERLUSCONIANO HA OTTENEBRATO SENSIBILITA’ PER LEGALITA’
ROMA
(ANSA) – ROMA, 12 FEB – “Se Berlusconi vuole cenare con 25 ragazze lo faccia. Quello che è intollerabile è che dovendosi difendere dale accuse, i suoi colonnelli stiano studiando riforme di carattere processuale e sostanziale con il solo scopo di sottrarlo al giudizio del tribunale”. Lo dice in un’intervista a Repubblica l’ex procuratore generale di Milano, Francesco Saverio Borrelli, definendo la “prassi” come “vergognosa”. Ex capo del pool di Mani Pulite, Borrelli afferma di aver provato una “sensazione sgradevole”, ieri, quando coloro che hanno manifestato davanti al Palazzo di giustizia di Milano a favore di Silvio Berlusconi hanno rispolverato la frase “resistere, resistere, resistere” da lui pronunciata all’inaugurazione dell’anno giudiziario del 2002. “Temo – aggiunge – che con il consolidamento del regime berlusconiano ci sia stato un ottenebramento della sensibilità  media dei cittadini”, nonché “uno sfarinamento della sensibilità  per la cultura della legalità “.
Y14/ S0B QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi