CINEMA: BONDI, AUMENTO BIGLIETTO FINANZIERA’ SETTORE

SPE:CINEMA
2011-02-12 12:22
CINEMA: BONDI, AUMENTO BIGLIETTO FINANZIERA’ SETTORE
MINISTRO, NON ERA IN MIEI PROGETTI MA SENZA ALTERNATIVE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 12 FEB – “La previsione di un aumento di 1 euro allo scopo di finanziare per tre anni consecutivi gli incentivi fiscali a favore del cinema stesso, non era inizialmente nei miei progetti e nelle mie intenzioni. Ho accettato questa misura solo perché non esistevano alternative e soprattutto perché i proventi dell’aumento del prezzo del biglietto sono destinati interamente alla produzione cinematografica”. Lo dice il ministro dei beni culturali Sandro Bondi. “Gli incentivi fiscali, infatti, hanno dimostrato di sostenere efficacemente il cinema italiano, attraendo – ha spiegato – anche notevoli investimenti stranieri in Italia.In questo modo, il cinema diventa un volano dello sviluppo economico e contribuisce anche ad aumentare le entrate dell’erario”. (ANSA).
LC/ S0B QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo