Comunicazione

15 febbraio 2011 | 17:52

MEDIASET: MALE IN BORSA (-1,2%) CON PROCESSO BERLUSCONI

MEDIASET: MALE IN BORSA (-1,2%) CON PROCESSO BERLUSCONI
MILANO
(ANSA) – MILANO, 15 FEB – Chiusura debole in Piazza Affari per Mediaset. Il gruppo controllato dalla Fininvest della famiglia Berlusconi ha ceduto l’1,19% a 4,79 euro, in un listino in crescita (Ftse Mib +0,82%). Stabile nel corso della mattinata, il titolo della società  televisiva è scivolato con la richiesta del Tribunale di Milano di rito abbreviato per il presidente del consiglio Silvio Berlusconi, lasciando sul campo fino al 2%, per poi recuperare parzialmente nelle ore successive. Più pesante sulla piazza di Madrid la controllata Telecinco (-3,15%), in una giornata non particolarmente brillante per il comparto dei media in Europa, con l’indice di settore Stoxx piatto (-0,09%).(ANSA).